‘Taron e la pentola magica’: il capolavoro mancato (e mancante) #BADTHINGSHALLOWEEN

Provate a scrivere su un motore di ricerca “cartoni animati horror”: i risultati che usciranno saranno tutti poco soddisfacenti, specie per qualcuno come me che voleva trovare un cartone animato disegnato bene quanto un film dello Studio Ghibli e che spaventasse come L’Esorcista. Nulla.Poi però, tra i titoli suggeriti da Google, ecco che puntalmente ritorna […]

Read More ‘Taron e la pentola magica’: il capolavoro mancato (e mancante) #BADTHINGSHALLOWEEN

‘Swallow’: ingoia e stai zitta

Ammetto di essere rimasta piacevolmente sorpresa quando, alla fine del film, ho scoperto che a scrivere e dirigere Swallow è stato Carlo Mirabella-Davis, non tanto per Mirabella-Davis in sé (che è alla sua opera prima e proprio per questo sono sicura che nel futuro ci regalerà piccole gioie) quanto perché è un uomo. Cercando di […]

Read More ‘Swallow’: ingoia e stai zitta

‘American Animals’: l’inevitabile baratro della crescita – recensione

American Animals inizia dalla fine, con un bellissimo montaggio che alterna primissimi piani, movimenti di macchina, immagini di animali e interviste ai reali personaggi coinvolti nella storia. Dopo la comparsa del titolo (piccola e rossa su sfondo nero), Bart Layton, regista e sceneggiatore, fa un passo indietro di diciotto mesi che ci aiuterà a capire […]

Read More ‘American Animals’: l’inevitabile baratro della crescita – recensione

‘Now Apocalypse’ di Gregg Araki: kitsch, cringe e molto altro

Sto scrivendo la recensione del primo episodio di Now Apocalypse da fatto e non potrebbe andare meglio.Sesso, scala Kinsey, Tinder, alieni, segni zodiacali, sogni premonitori, poligamia, cam girls, petti villosi in bella vista: c’è tutto nella nuova serie andata in onda domenica sera su Starz ideata, scritta e diretta da Gregg Araki e prodotta da […]

Read More ‘Now Apocalypse’ di Gregg Araki: kitsch, cringe e molto altro

‘RAINBOW’: le sfumature del nuovo album di Kesha – recensione

Ammettiamolo: nelle nostre teste riecheggia ancora Tik Tok, la mega hit prodotta da Dr.Luke per Kesha Serbert, in arte semplicemente Kesha. Da questo successo mondiale, il percorso artistico della cantante ha sempre dirottato verso un sound fortemente elettro-trash-pop stampa-soldi. Sì, ho scritto dirottato. Nel 2014, dopo aver rilasciato i suoi tre album Animal, Cannibal e Warrior, Kesha […]

Read More ‘RAINBOW’: le sfumature del nuovo album di Kesha – recensione