Mi piaci ma sei cisgender: un decalogo

1) sono andata a letto con 50 uomini cisgender, 47 cisgender ed eterosessuali, 43 cisgender, eterosessuali e vanilla. Non ne è quasi mai valsa la pena. 2) io non sono cisgender, ma nella maggior parte del tempo sono female passing, ovvero chi mi guarda dà per scontato che io mi identifichi come donna (cosa che … Continua a leggere Mi piaci ma sei cisgender: un decalogo

Il mio corpo queer #PRIDEWEEK

"Non sei così uomo come credi di essere," dice l'uomo cisgender ed eterosessuale con cui vado a letto. "Perché?" Gli domando, un po' offesa."Perché fai le coccole come una donna.""E non pensi che il fatto che tu percepisca le mie coccole come coccole da donna dipenda dal fatto che non riesci a non percepirmi come una … Continua a leggere Il mio corpo queer #PRIDEWEEK

La comunità LGBT+ tra scelte personali e rispetto reciproco

Parlando della sigla LGBT+ bisogna partire da un presupposto fondamentale: le etichette (perché in fondo di etichette si tratta) sono qualcosa che il singolo individuo sceglie per se stesso, non sono infatti altro che categorie sociali e interpersonali e relazionali e sentimentali in cui si decide che ci si sente più a proprio agio che … Continua a leggere La comunità LGBT+ tra scelte personali e rispetto reciproco