’10 capolavori del cinema LGBTQ’: il video di ShivaProduzioni

Come forse già sapete, oltre a gestire il blog faccio parte anche della redazione di ShivaProduzioni, sito di cinema nato dal canale Youtube di Andrea Guaia che si occupa principalmente di cinema estremo e underground. Per Shiva scrivo soprattutto di horror contemporaneo e film a tematica LGBTQ, ragion per cui non potevo esimermi dal fare … Continua a leggere ’10 capolavori del cinema LGBTQ’: il video di ShivaProduzioni

L’estetizzazione della patologia: ‘Braid’ – recensione

Braid in inglese vuol dire "treccia" e il film rappresenta tre amiche, tre legami o tre streghe come tre ciocche che la compongono. Braid incrocia, o meglio evoca, o meglio si ispira deliberatamente alle ambientazioni che abbiamo visto in Funny Games di Michael Haneke o Ghostland di Pascal Laugier . Niente di nuovo, insomma, un … Continua a leggere L’estetizzazione della patologia: ‘Braid’ – recensione

‘I Morti Non Muoiono’… il sogno americano sì (sì?) – recensione

Probabilmente ne avrete avuto già notizia nei mesi scorsi: Jim Jarmusch, trentacinque anni dopo aver vinto la Camera d'Or come miglior opera prima del Festival di Cannes con il suo film d'esordio, Più Strano del Paradiso, ha aperto la 72esima edizione del concorso francese con la sua nuova fatica, un'odissea assurda e che, almeno per … Continua a leggere ‘I Morti Non Muoiono’… il sogno americano sì (sì?) – recensione

Proteggersi dal male, proteggersi dal bene: ‘Febbre’, di Jonathan Bazzi – #PRIDEWEEK

Ho conosciuto Jonathan Bazzi su Facebook, per caso, dopo essermi imbattuto in un post che aveva scritto in occasione dell'8 marzo e che avevo subito ricondiviso su tutti i social. Difficile non ricondividere quello che scrive Jonathan: la sua è una voce semplice ma concisa, flebile ma decisa, dolce ma tagliente. Così si è guadagnato … Continua a leggere Proteggersi dal male, proteggersi dal bene: ‘Febbre’, di Jonathan Bazzi – #PRIDEWEEK

‘Philadelphia’: perché a volte è ancora il 1993 – #PRIDEWEEK

L'anno era il 1993. Tom Hanks e Denzel Washington erano pronti a far vedere al mondo le loro interpretazioni – assolutamente magnifiche – in una di quelle che fu una delle prime grandi produzioni, perlomeno cinematografiche, che trattava in maniera esplicita il tema dell'AIDS.Immergiamoci per un momento in quell'anno, provando a dimenticare antropologicamente (e con … Continua a leggere ‘Philadelphia’: perché a volte è ancora il 1993 – #PRIDEWEEK

Che ho fatto io per meritare questo (senza punto interrogativo) – recensione

Gentili, avendovi già consigliato di vedere uno dei migliori film di Almodòvar (almeno a mio modesto parere - qui per leggere la recensione), vorrei proporvene un altro, più sordido e veritiero di Donne sull'orlo di una crisi di nervi. Che ho fatto io per meritare questo? è la quarta pellicola del regista spagnolo, da molti considerato … Continua a leggere Che ho fatto io per meritare questo (senza punto interrogativo) – recensione

‘Altri libertini’: amore, sesso e droga nell’Emilia degli anni ’80 – recensione

Si dimentica pianopiano di tutto perché la vita è davvero vita cioè una porcheria dietro l’altra e allora è come sbattere giù merda ogni giorno che poi ti dimentichi che fa schifo, e ne diventi magari goloso. Pier Vittorio Tondelli, Altri Libertini Era da tempo che non riuscivo a trovare il libro giusto con cui ricominciare a leggere, perché quando inizi a studiare e sei … Continua a leggere ‘Altri libertini’: amore, sesso e droga nell’Emilia degli anni ’80 – recensione