'Il buco': la quarantena è servita

Sempre più spesso il genere distopico assume forme nuove per raccontare la società e la fantasia, rappresentando la realtà in modi soggettivi e proponendo scenari lontani dalla nostra quotidianità che ci interesseranno sempre. Gli esempi si sprecano. E infatti eccone un altro, appena approdato su Netflix. Ammetto che il mio giudizio può essere offuscato dai […]

Read More 'Il buco': la quarantena è servita

Da vedere Otto Volte (e mezzo)

Chiunque voglia addentrarsi nell’analisi di uno dei film più preziosi della cinematografia italiana (ed europea) avendolo visto una volta solamente commette un errore gravissimo, rendendo inutile tale analisi. Un film del genere va visto più di una volta. Almeno otto volte e mezzo. Siamo nel 1963: Federico Fellini, insieme a Ennio Flaiano e a un […]

Read More Da vedere Otto Volte (e mezzo)

Ricetta per il solito weekend del 2019, ma più bello

Gli ingredienti sono i seguenti: Una stanza singola, con letto matrimoniale, all’interno di un appartamento condiviso con almeno altre due persone. L’attesa per il bagno è necessaria a volte. Una persona che conoscete su internet, fisicamente attraente (secondo i vostri gusti) e mentalmente interessante. Che resti fino al martedì sera. Dei preservativi. E un lubrificante. […]

Read More Ricetta per il solito weekend del 2019, ma più bello

‘I Morti Non Muoiono’… il sogno americano sì (?) – recensione

Probabilmente ne avrete avuto già notizia nei mesi scorsi: Jim Jarmusch, trentacinque anni dopo aver vinto la Camera d’Or come miglior opera prima del Festival di Cannes con il suo film d’esordio, Più Strano del Paradiso, ha aperto la 72esima edizione del concorso francese con la sua nuova fatica, un’odissea assurda e che, almeno per […]

Read More ‘I Morti Non Muoiono’… il sogno americano sì (?) – recensione

‘Philadelphia’: perché a volte è ancora il 1993 – #PRIDEWEEK

L’anno era il 1993. Tom Hanks e Denzel Washington erano pronti a far vedere al mondo le loro interpretazioni – assolutamente magnifiche – in una di quelle che fu una delle prime grandi produzioni, perlomeno cinematografiche, che trattava in maniera esplicita il tema dell’AIDS.Immergiamoci per un momento in quell’anno, provando a dimenticare antropologicamente (e con […]

Read More ‘Philadelphia’: perché a volte è ancora il 1993 – #PRIDEWEEK

Che ho fatto io per meritare questo (senza punto interrogativo) – recensione

Gentili, avendovi già consigliato di vedere uno dei migliori film di Almodòvar (almeno a mio modesto parere – qui per leggere la recensione), vorrei proporvene un altro, più sordido e veritiero di Donne sull’orlo di una crisi di nervi. Che ho fatto io per meritare questo? è la quarta pellicola del regista spagnolo, da molti considerato […]

Read More Che ho fatto io per meritare questo (senza punto interrogativo) – recensione