‘American Animals’: l’inevitabile baratro della crescita – recensione

American Animals inizia dalla fine, con un bellissimo montaggio che alterna primissimi piani, movimenti di macchina, immagini di animali e interviste ai reali personaggi coinvolti nella storia. Dopo la comparsa del titolo (piccola e rossa su sfondo nero), Bart Layton, regista e sceneggiatore, fa un passo indietro di diciotto mesi che ci aiuterà a capire … Continue reading ‘American Animals’: l’inevitabile baratro della crescita – recensione

David di Donatello 2019: pronostici e promesse

Il cinema italiano è stato a lungo stuprato, bistrattato, insultato, strapazzato e umiliato. Ma negli ultimi anni soffia un vento nuovo, un vento che finalmente ha lasciato andare stereotipi e luoghi comuni e ha fatto largo a un cinema che ha il sapore della rivalsa, della rivincita. Se oltralpe i nostri artisti vengono riempiti di … Continue reading David di Donatello 2019: pronostici e promesse

Il cinismo ai tempi di Instagram: il caso dell’Estetista Cinica a ‘Popolo Sovrano’

Nella mia vita mi capita di usare Instagram come tappa buchi nei momenti più inutili: quando sono sull’autobus, sul water, mentre aspetto che si cucini la pasta, quando accendo il computer... Per me i social non sono mai stati niente di serio, ma ne capisco l’importanza. Instagram, per esempio, non dovrebbe avere come obiettivo quello … Continue reading Il cinismo ai tempi di Instagram: il caso dell’Estetista Cinica a ‘Popolo Sovrano’

‘Maniac’: il labirinto dei relitti – recensione

Maniac è quella serie che persone paranoiche, persone affette da turbe mentali e persone estremamente critiche nei confronti di se stesse non dovrebbero mai vedere. La miniserie americana prodotta da Netflix non è un prodotto originale, ma è ripresa da una comedy norvegese in bianco e nero che racconta delle allucinazioni di un uomo rinchiuso … Continue reading ‘Maniac’: il labirinto dei relitti – recensione