I 10 migliori film da vedere su Netflix

Lo streaming non è mai stato tanto importante come ora, grazie alla possibilità fornita da moltissimi siti ormai di poter vedere film e serie-tv in ogni momento. Ma come orientarsi tra tutti i vari servizi e cataloghi?
Intanto partiamo dal più conosciuto, ovvero Netflix, con quella che considero un po’ la classifica più generalista nella quale ho inserito i migliori film sulla piattaforma, i veri must, diciamo, a prescindere da genere, distribuzione o produzione. Ovviamente si tratta di una lista molto riduttiva e non per forza in ordine di gradimento, ma spero comunque che possa fornire un buono spunto per i neofiti, soprattutto, o per chi non sa da dove cominciare.

10. Interstellar, Christopher nolan (2014)

Il regista più snobbato dall’élite cinematografica perché ormai visto di grande interesse dal grande pubblico. Ma Nolan riesce comunque ad accontentare la maggior parte delle persone, regalando film come questo che sì, sono commerciali, ma sono commercialmente magnifici.

9. Mad Max: Fury Road, George Miller (2015)

Uno dei film più assurdi usciti quell’anno, tanto da fare incetta di premi in qualsiasi categoria. E come dargli torto? Difficile trovare un difetto. Uno degli action movie migliori della storia.

8. The Truman Show, Peter Weir (1998)

1984 al tempo dei social, anche se di social ancora non se ne parlava. Uno dei grandi classici che tutt* dovrebbero vedere almeno una volta.

7. La città incantata, Hayao Miyazaki (2001)

Il grande capolavoro di Miyazaki (che per alcuni se la gioca solo con Il Castello Errante di Howl). Immenso. Una delizia per gli occhi e per lo spirito.

6. Chiamami col tuo nome, Luca Guadagnino (2017)

Il MGM (mainstream gay movie) non è mai stato tanto emozionante (o forse sì). Una splendida trasposizione cinematografica in cui perdersi e (ri)trovare l’amore.

5. Roma, Alfonso Cuarón (2018)

Il film che fa un po’ da spartiacque per Netflix, sancendo il momento in cui inizia a essere preso seriamente da critica e festival di tutto il mondo. Il primo grande regalo che fa al cinema.

4. Storia di un matrimonio, Noah Baumbach (2019)

Un altro dei migliori che Netflix abbia mai prodotto. Un ritratto dell’amore tanto intimo quando doloroso, tanto fragile quanto denso.

3. American Beauty, Alan Ball (1999)

Tra i capolavori del cinema statunitense contemporaneo, una storia senza tempo in grado di imporsi nell’immaginario collettivo mondiale. Il voice over non è mai stato tanto funzionale.

2. Kill Bill VoL. 1 & 2, Quentin Tarantino (2003/2004)

Due film che non hanno neanche bisogno di spiegazioni. Tarantino al suo apice.

1. 2001: Odissea nello spazio, Stanley Kubrick (1968)

Senz’altro il film più complesso di Kubrick, tanto da rientrare quasi più nell’ambito dell’arte, che del cinema. Perché in questo film c’è la storia dell’uomo, ma non solo: c’è la storia del mondo, di quello che ci circonda e di quello che agogniamo. Una pietra miliare del cinema che fatto la storia di quello è venuto e di tutto quello che verrà.

Se vuoi, lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...