WANTED: Charlie Puth

Charlie Puth è diventato ufficialmente la mia music crush definitiva.
Classe 1991, cantante, compositore e produttore discografico statunitense, con due album alle spalle e tre EP. Prima di iniziare a seguirlo su Instagram e vedere le storie che pubblica in cui è sempre senza maglietta oppure fa il cretino senza maglietta, non l’avevo mai considerato. Ma adesso penso di essere diventato un suo fan pur non conoscendo nemmeno una canzone. 
Non che non sia bravo a cantare. Prima di sfornare hit di successo, infatti, Charlie era uno youtuber, esploso grazie al talento, alla simpatia e alla classica faccia da bravo ragazzo ma non troppo, merito da attribuire alla cicatrice sul sopracciglio che ha da quando era bambino e che l’ha reso a tutti gli effetti un sex symbol. 
Su Wikipedia, nella sezione più interessante di tutte – ovvero “Vita Privata”), c’è scritto:

Charlie ha dichiarato che è stato molte volte vittima di bullismo a scuola. Ha anche rivelato su On Air con Ryan Seacrest di aver avuto un esaurimento nervoso. Ha dichiarato: “L’esaurimento è stato causato semplicemente dal sovraccarico di lavoro, in combinazione con il jet-lag e la fama”.

Bello, simpatico, bravo e con un fisico della madonna: come si fa a non innamorarsi di lui?

Un pensiero riguardo “WANTED: Charlie Puth

Se vuoi, lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...