24991592_1538814219568159_6212369325729475105_n-1

“Duri… sono iniziati i cazzi duri”. 
Così si apre Carablia, quinta traccia del nuovo album dei Pop X, Musica per Noi, che da oggi potete trovare su Spotify.
Dopo tre dischi all’attivo, i Pop X tornano sulla scena musicale indie/pop/sperimentale con un nuovo album tutto da scoprire, sbucciare, penetrare: 14 pezzi, 14 canzoni in grado di annichilirti e lasciarti spiazzato, in balia di visioni oniriche e voci mostruose nella testa, chiedendoti per l’ennesima volta se quel Davide Panizza sia un genio o solo un pazzo.
Pregni del loro solito marchio di fabbrica, Musica Per Noi rappresenta la quintessenza dei Pop X, unendo satira sociale, populismo becero, nonsense a basi elettroniche innovative e originali. Difficile eguagliare Lesbianitj, che rappresenta per me un ottimo prodotto completo sotto tanti punti di vista. Tuttavia, da quello che ho sentito fino adesso, posso confermare che il lavoro dietro Musica per Noi c’è e si sente; che prima di sperimentare con l’auto-tune, il leader del gruppo, Panizza, sperimenta con la sua stessa voce e con i testi, anzi, con gli anti-testi, cercando di decostruire il testo annullando il rapporto con le parole; che nonostante il leitmotiv parodistico e sociale, l’album può essere visto anche solo come un progetto, un progetto multiforme pop/elettronico interessante da scoprire e riscoprire ogni volta che lo ascolti.
Perché i Pop X sono forse l’unico gruppo italiano a portare questo tipo di musica a un altro livello. E invece di prendersi troppo sul serio, hanno deciso di andare controcorrente, non prendendosi proprio.
Scelta opinabile o meno, quello dei Pop X rimane un progetto coraggioso che lascia il segno.

Scritto da Felix White

Sono uno scrittore che non punta alle stelle, ma ai buchi neri.

Se vuoi, lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...