Una delle attrici più talentose, più carismatiche, più sexy, più eclettiche, più conturbanti, più iconiche di sempre.
Eva Green, attrice e modella francese, classe 1980, è la Marlene Dietrich del nostro secolo. Trasformista e performer, la Green è riuscita a rendere iconico qualunque ruolo, anche il più marginale. La sua filmografia non è ampia, eppure, dopo un esordio nella pellicola di Bartolucci, The Dreamers, la Green ha lasciato il segno in ogni film: impossibile dimenticarsi de Le crociate, di Ridley Scott, o del seguito di Sin City, o perfino del piccolo ruolo di strega nel fantasy La Bussola d’Oro. Anche se il personaggio che tra tutti l’ha consacrata e innalzata a stella della recitazione non riguarda il cinema, ma la televisione: si tratta di Vanessa Ives nell’acclamatissima Penny Dreadful.
Difficile eguagliare tanta bellezza e bravura in un corpo solo.

2ca10e6a6a9f054ff6afd1f19e647d23

Scritto da Felix White

Sono uno scrittore che non punta alle stelle, ma ai buchi neri.

Se vuoi, lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...