Classe 1984, Luca Marinelli è un attore italiano. Dopo il successo raggiunto con la trasposizione cinematografica de La solitudine dei numeri primi, Marinelli è diventato subito la stella promessa del cinema italiano. Grazie alla straordinaria recitazione in Lo Chiamavano Jeeg Robot vince il suo primo David di Donatello come miglior attore non protagonista. Successivamente viene ingaggiato da Fabio Mollo per il profondo e sentimentale Il Padre d’Italia, lungometraggio che vede Marinelli interpretare un giovane omosessuale in conflitto con il desiderio intrinseco di avere un figlio.
Bello, ammaliante, misterioso, intrigante, in grado di avere uno sguardo ancora più sexy grazie alle occhiaie: Marinelli non è solo un ottimo attore, è anche un figo da paura.
Posto meritatissimo insieme al Berruti sul podio della bellezza nostrana.

Sono uno scrittore che non punta alle stelle, ma ai buchi neri.

Se vuoi, lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: